Acquaviva d'Isernia

Toma,vergogna sei mesi senza commissario

"Voglio dire a chi deve operare 'vergogna', sono molto contrariato da questa situazione: a fine ottobre scadranno diversi contratti a tempo determinato, non so come potremo andare avanti". Lo ha detto il presidente della Regione, Donato Toma, lamentandosi della mancata nomina del commissario ad acta della Sanità durante l'inaugurazione del nuovo reparto di Oculistica, un vero gioiello di funzionalità e tecnologia, all'ospedale 'Cardarelli' di Campobasso. "Sono sei mesi che la sanità molisana è senza un commissario - ha detto in conferenza stampa - stiamo subendo questa situazione ma andiamo avanti sulla nostra strada. L'inaugurazione di questo reparto è un'ulteriore testimonianza della concretezza delle nostre azioni, ma resta il nodo della mancanza del Commissario. A fine ottobre scadranno diversi contratti a tempo determinato, non so come potremo andare avanti".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie